Farnetto di Armento

Quercus frainetto Ten.

L’albero misura 16 metri in altezza e la circonferenza è di circa 6 metri.
Il farnetto è un albero originario dell’areale del Mar Nero ed appartiene alla famiglia delle Fagaceae.
È sensibile a climi freddi con frequenti gelate e preferisce terreni acidi, vegetando fino a 800 m s.l.m. Grazie ad un apparato radicale molto robusto e profondo il Farnetto è capace di resistere anche a brevi periodi di siccità.
In Italia ha molti problemi di rinnovazione, perchè sensibile alla concorrenza di altre specie, comportamento caratteristico di quelle piante che si trovano al limite del loro areale. Lo troviamo già in Toscana nella Maremma, ma diventa sempre più frequente dal Lazio alla Calabria. In Basilicata assume una certa importanza all’interno del Parco Nazionale dell’Appennino Lucano sul massiccio del Monte Volturino.
Il legno viene usato similmente a quello della Rovere, per mobili, doghe per botti e costruzioni navali o traverse ferroviarie. E’ un buon combustibile e per la produzione di carbonella. In Europa occidentale viene usato come pianta ornamentale.
Michele Tenore nel 1813 ha chiamato questa specie Q. farnetto considerando questa quercia come una Farnia minore ma, nelle trascrizioni, un refuso tipografico ha diffuso l’epiteto specifico errato Frainetto.

Contatti

Armento(PZ)

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata