Carota della Val di Gresta

La carota (Daucus carota) è un ortaggio ricco di carotene, vitamine del gruppo B e vitamina C, minerali, con un buon contenuto in zuccheri.
Le carote della Val di Gresta, in particolare, si contraddistinguono per la croccantezza, il colore arancione intenso e appunto la ricchezza in zuccheri e sali minerali.
Si seminano su terreni fertili, poveri di scheletro e profondi, in aprile e maggio, su prode con distanze fra le file di circa 25 cm e un investimento a metro lineare di circa 100 semi. Le carote si possono acquistare dalla fine di luglio al mese di marzo dell’anno successivo alla produzione. Per conservarle, vanno riposte in cassette riempite di sabbia umida, in un locale fresco, altrimenti in frigo a 3-4 gradi in sacchetti di plastica forati per alimenti.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata