Basilica di Santa Croce in Gerusalemme

La Basilica di Santa Croce in Gerusalemme è una delle sette chiese di Roma che i pellegrini dovevano visitare a piedi in un giorno intero. Fu edificata presso il Laterano, sulle Mura Aureliane. Nel XII secolo la chiesa fu restaurata e poi dotata di una torre, come simbolo del potere. In periodo rinascimentale e barocco furono apportate nuove modifiche che alterarono completamente l’aspetto originario della chiesa.

L’ORTO

Annesso alla chiesa nel 2004 è stato ricreato l’orto-giardino del monastero, grazie al progetto di Paolo Pejrone.
Lo spazio è circolare e gli assi principali che conducono nel giardino sono costituiti da due vialetti perpendicolari e caratterizzati da pergolati; questi viali si incontrano poi al centro del giardino in una vasca. Le aiuole coltivate ospitano ortaggi, erbe aromatiche, fiori, agrumi e alberi da frutta. Visitando l’orto si percepisce un’atmosfera di equilibrio e serenità, nonostante il sito sia posto al centro di una zona di grande traffico.

Contatti

Piazza di Santa Croce in Gerusalemme - 00141 Roma(RM)

06 70613053

Altre info

Visite guidate, ingresso 5.50 euro, gratuito sotto i 12 anni. Da lunedì a venerdì 9.00-18.00; sabato 9.00-14.00. Il sito e' visitabile il 1° ed il 3° sabato del mese.

Apertura della Basilica: 7.00 - 12.45; 15.30 - 19.30

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata