Area marina protetta Punta Campanella

L’area naturale marina protetta Punta Campanella è una riserva marina istituita nel 1997, su una superficie in mare di oltre 1500 ettari, tra il comune di Massa Lubrense e il comune di Positano.La riserva protegge circa 40 km di costa ed è sovrastata dal Monte San Costanzo che fa parte della catena dei Monti Lattari. Sul promontorio sorge la Torre di Minerva, fatta costruire da Roberto d’Angiò nel 1335 e ricostruita nel 1566 con una campana utilizzata in caso di allarme: da qui l’origine del nome di Punta Campanella. La costa è caratterizzata da pareti calcaree a tratti ripide e accidentate, specie sul versante meridionale, o dolcemente degradanti verso il mare e ricoperte da materiale piroclastico. Numerose insenature e anfratti creati da fenomeni erosivi costituiscono un meraviglioso spettacolo naturale. I quasi 20 Kmq del territorio lubrense, nonostante siano circondati dal mare, sono marcati da una fittissima rete viaria che in parte ricalca tracciati risalenti anche a oltre 2000 anni fa. Alcune di queste strade sono state trasformate in carrabili, altre invece conservano ancora il loro carattere primordiale di sentiero, mulattiera o, ancora più semplicemente, di viottolo sterrato che attraversa resti archeologici, edifici religiosi o torri costiere.

LA FLORA
In prossimità del mare è presente la vegetazione tipica della gariga, costituita da arbusti nani e poco addensati. Nelle stazioni più prossime al mare le rocce si presentano quasi del tutto spoglie e popolate esclusivamente da specie particolarmente resistenti alla salsedine e ai venti quali il comune finocchio di mare (Chrithmum maritimum) ed il raro Limonium johannis. Man mano che ci si allontana dal mare, sugli speroni rocciosi si trovano Lotus cytisoides e Daucus gummifer. Dove invece è presente un po’ di terriccio, Silene vulgaris e il caccialepre o lattughino (Reichardia picroides).
Fra le piante più diffuse nell’area protetta vi sono Lobularia maritima, con il caratteristico profumo di miele, i cespi di palma nana (Chamaerops humilis), situati su pareti a strapiombo e varie specie tipiche della macchia mediterranea.

Contatti

Via Roma, 29 - Massa Lubrense(NA)

081 8089877

http://www.puntacampanella.org

Altre info

Dal lunedì al venerdì 9:00-13:00; martedì e giovedì aperto anche al pomeriggio con orario 16:00-18:00

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata