Area faunistica Centro Lontra europea

Situata all’interno del Parco Nazionale della Majella, nei pressi del Centro di Visita di Caramanico Terme (PE), l’Area faunistica in questione è sede di uno dei più importanti centri di allevamento della Lontra europea d’Italia.

Il Centro Lontra fu fondato nel 1989 dal Corpo Forestale dello Stato, in cooperazione con altri gruppi di ricerca italiani ed europei, con l’obiettivo di promuovere azioni volte alla protezione della lontra (Lutra lutra). In Italia è una delle specie più a rischio; il luogo è stato scelto perché, tra i fiume Orta e Orfento, era presente una piccola popolazione di lontre selvatiche, testimonianza dell´elevata qualità naturale di questi corsi d’acqua. L’area è dotata di un recinto didattico dove è possibile osservare quattro lontre durante le loro naturali attività. Il centro è suddiviso in 8 grandi recinti caratterizzati da corsi d´acqua e una fitta vegetazione ripariale. Dalle abitudini prettamente crepuscolari e notturne, questo mustelide si lascia osservare esclusivamente al calar del sole. L’area ospita “La Tana della Lontra”: un percorso museale nel quale i bambini possono imparare, giocando a conoscere e rispettare la Lontra ed il suo ambiente naturale. La tana è realizzata nei sotterranei del Museo Barrasso del Centro Visita Valle dell’Orfento a Caramanico Terme.

Il Centro ospita anche un museo con una sezione naturalistica e una archeologica, accessibili anche ai non vedenti.

Da non perdere, nei dintorni, le tante escursioni nella Valle dell’Orfento e all’Eremo di San Giovanni, nel Parco della Majella e nella Riserva Naturale Statale Valle dell’Ofanto,

Contatti

Centro Visitatori Paolo Barrasso, Via del Vivaio snc - Caramanico Terme(PE)

0859 22343

http://www.majambiente.it

Altre info

Intero 2,50 euro; ridotto (ragazzi 7-14) 2,00 euro; gratuito per bambini 0-6

Visite su prenotazione

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata