Amarena di Cantiano

La visciola è un’amarena selvatica  (Prunus cerasus) utilizzata nelle preparazioni casalinghe in molte zone italiane, ma in particolare nella zona di Cantiano, nelle Marche. Lungo l’antica via Flaminia, la si utilizza per produrre marmellate, frutta sciroppata e visciolato. All’inizio del Novecento, due imprenditori misero in produzione l’Amarena di Cantiano, composta appunto di visciole conservate in sciroppo zuccherino, che ebbe così tanto successo da farsi conoscere in tutta l’Italia e diventare simbolo di raffinatezza gastronomica, tanto che uno di questi produttori fu per anni fornitore ufficiale della Real Casa Savoia. Dal 1999, il Comune si è attivato per far ripartire la produzione della visciola di Cantiano, oggi iscritta nell’elenco ufficiale dei prodotti agroalimentari tradizionali della Regione Marche.

Contatti

Cantiano(PU)

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata