Acquario di Genova e Santuario dei Cetacei

L’Acquario di Genova è il più grande acquario italiano, il secondo in Europa, dopo quello di Valencia e il nono nel mondo. Si trova all’interno dell’antica parte del porto di Genova, realizzato sul Ponte Spinola, è facilmente raggiungibile con tutti i mezzi, sia privati che pubblici, grazie alla sua vicinanza all’autostrada ma, anche alla stazione ferroviaria di Principe e alla metropolitana (fermata San Giorgio). L’Acquario, che fa parte della società Costa Edutainment, è stato inaugurato nel 1992 in occasione delle Colombiadi, ovvero della Expo celebrativa del cinquecentesimo anniversario della scoperta dell’America; successivamente è stato a più riprese ampliato. Al momento della sua inaugurazione era il secondo Acquario più grande al mondo. Il percorso all’interno dell’acquario ha una durata di circa 2 ore e 30 minuti si snoda su una superficie totale di 9.700 metri quadrati. Il corpo originario (39 vasche) prevede un percorso in mezzo a vasche che ospitano pesci e molti rettili, e ricostruiscono gli ambienti naturali originari delle singole specie con evidenti finalità didattiche. Di particolare pregio sono le cinque grandi vasche, che si possono vedere da tutti e due i piani dell’acquario, che ospitano rispettivamente delfini, squali, foche, lamantini e tartarughe oltre a innumerevoli altre specie ittiche. I delfini non sono sempre visibili al pubblico perché vengono spostati a rotazione in 3 vasche, di cui solo una è visibile al pubblico. Nel nuovo Padiglione Cetacei all’Acquario si possono adesso ammirare i delfini da vicino grazie a una straordinaria parete vetrata e a un suggestivo tunnel subacqueo che ha reso l’Acquario di Genova ancora più grande e affascinante. Questa nuova ala dell’acquario è stata progettata da Renzo Piano Building Workshop, con la collaborazione di Officina Architetti. Posizionato tra il corpo principale dell’Acquario e la Grande Nave Blu, il nuovo Padiglione si integra all’interno dell’Area Porto Antico con un impatto visivo leggero grazie alla superficie vetrata del lato Sud e all’altezza del percorso dei visitatori che si erge a soli 3 metri sopra il livello del mare. È composto da quattro vasche a cielo aperto – vasca espositiva principale, nursery, vasca medica e vasca curatoriale – che possono ospitare fino a 10 tursiopi.

Contatti

Area Porto Antico - Genova(GE)

010 2345678

http://www.acquariodigenova.it

Altre info

Consultare il sito internet

Consultare il sito internet

Consultare il sito internet